Obiettivi didattici

Il corso si propone i seguenti obiettivi:

  • fornire una buona conoscenza dei temi, dei concetti e delle pratiche della democrazia deliberativa e partecipativa;
  • fornire una conoscenza di base dei temi e delle politiche riguardanti l’innovazione democratica, in una prospettiva nazionale e internazionale;
  • fornire gli strumenti di base per lo studio dei rapporti fra media, tecnologie della comunicazione e democrazia deliberativa e partecipativa;
  • fornire i metodi per l’analisi della partecipazione politica.

Si ricorda che la frequenza alle lezioni è obbligatoria. In considerazione della natura seminariale del corso essa è anche vivamente consigliata.

 

Contenuti

Democrazie

  • Definizioni normative
  • Crisi della rappresentanza
  • Democratic malaise

Partecipazione politica

  • Mobilitazione cognitiva e disallineamento politico
  • Partiti politici e movimenti sociali
  • Cittadini critici

Democrazia deliberativa

  • Problemi di definizione
  • Modelli della deliberazione
  • Deliberazione e partecipazione

L’innovazione democratica come cornice analitica

  • Temi e pratiche dell’innovazione democratica
  • Pratiche della partecipazione sociale

Metodi e strumenti della democrazia deliberativa

  • Mini-pubblici: case histories
  • Democrazia deliberativa e social media
  • Democrazia deliberativa e uguaglianza sociale

Democrazia deliberativa e qualità della democrazia

Cittadinanza attiva e qualità della democrazia

Democrazia deliberativa e “local governance”

  • Teorie e criticità
  • Casi di studio

Innovazione Democratica

  • Metodologia della ricerca
  • Studi di caso

All’interno del corso si terranno specifiche lezioni seminariali con ospiti

  • Partecipa all’attività didattica la Dr. Elena De Nictolis

 

Impostazione pedagogico-didattica

Il corso prevede lezioni frontali con uso di presentazioni multimediali e attività seminariali in aula, nonché attività online attraverso una sezione specifica (ad accesso riservato) del sito Democratic Innovation.

Materiali e consigli di lettura sono presenti anche nel sito Innovazione Democratica.

Sono previste:

  • attività di role playing, simulazione e presentazioni in aula;
  • esercitazioni e dibattiti

Verranno fornite indicazioni per l’approfondimento bibliografico di temi specifici.

Il corso ha natura seminariale e prevede attività in aula e prove “in itinere”: non è quindi prevista la prova intermedia.

 

Importante!

Il corso presenta temi vicini a quello di Campaigning e organizzazione del consensodi cui si raccomanda vivamente la frequenza.

Il corso prevede forme di valutazione (e auto-valutazione) in itinere e si colloca nella cornice dell’apprendimento partecipativo.

 

Orari di lezione

(dal 12 settembre 2016)

 Giorno Orario Aula 
 Lunedì  14:00 – 15:30  305 b
 Martedì  15:30 – 17:00  304 a

The course introduces students to the quantitative evaluation of public policies. The theoretical treatment of the course contents is accompanied by applications to real cases for the evaluation of policy interventions. Exercises, empirical exercises, case studies concerning the quantitative evaluation of public policies based on real data, also using statistical and econometric packages, are proposed.